PIEGATURA PLEXIGLASS

NUOVA FORMA ALLE TUE IDEE

Da oltre 30 anni Adeglas è un punto di riferimento nei processi di lavorazione del plexiglass: Piegatura plexiglass, Termoformatura, Fresatura e Taglio laser. Collaboriamo con tutte quelle piccole e grandi aziende che sono alla ricerca di lavorazioni personalizzate e su misura.

i nostri servizi

Le nostre lavorazioni sono in grado di rispondere a qualsiasi richiesta in modo mirato, esauriente e rapido. Grazie al konw how maturato negli anni e all’ausilio delle più evolute tecnologie siamo un punto di riferimento per le lavorazioni del plexiglass a Torino e su tutto il territorio nazionale per grandi e piccole lavorazioni. 

PIEGATURA PLEXIGLASS

LA NOSTRA ECCELLENZA

TUTTI I NOSTRI PRODOTTI SONO REALIZZABILI SU MISURA CONTATTATACI PER UN PREVENTIVO

II plexiglass, noto anche come PMMA (polimetilmetacrilato), è un materiale plastico caratterizzato da una combinazione unica di resistenza, leggerezza e trasparenza. Grazie a tali proprietà, il plexiglass trova ampio impiego in vari settori, tra cui l’industria, l’edilizia, il design e la comunicazione visiva. 

Particolarmente apprezzato nell’illuminotecnica, il plexiglass viene utilizzato per la sua capacità di diffondere uniformemente la luce grazie alla tecnica della piegatura. Questa trasparenza lo rende ideale per la realizzazione di insegne luminose, utilizzate per pubblicizzare attività commerciali, segnalare punti di interesse o creare un’atmosfera accogliente in vari ambienti. Il plexiglass può essere sagomato e lavorato in vari modi per creare effetti luminosi e decorativi unici, conferendo alle insegne luminose un aspetto distintivo e accattivante.

Teche, arredi e accessori per la casa.

Scopri le nostre Collezioni

adeglas s.r.l.

L’alta qualità dei prodotti e un servizio su misura per il cliente contraddistinguono ADEGLAS dal 1974, azienda specializzata nella lavorazione e trasformazione delle materie plastiche.

Questa alta qualità deriva dall’esperienza di uno staff di professionisti che da anni operano nel settore della trasformazione delle materie plastiche e dello sviluppo prodotto, con precisione e serietà, capaci di innovare attraverso l’utilizzo di nuove tecnologie e adattando la produzione alle esigenze di un mercato in continua evoluzione.

Offriamo un servizio completo in grado di rispondere a qualsiasi richiesta in modo mirato, esauriente e rapido, grazie all’ausilio di tecnologie all’avanguardia.

Dicono di noi

SI SONO AFFIDATI A NOI

LE NOSTRE REALIZZAZIONI

L’attività trentennale ci permette di referenziare circa 2.000 clienti abituali, suddivisibili tra privati, piccole e medie imprese, multinazionali, grandi imprese della GDO, primari musei, associazioni ed enti pubblici.

Domande frequenti

Il polimetilmetacrilato (in forma abbreviata PMMA), noto ai più come plexiglas, è una materia plastica formata da polimeri del metacrilato di metile, estere dell’acido metacrilico. Nel linguaggio comune il termine metacrilato si riferisce generalmente a questo polimero. Di norma è molto trasparente, più del vetro, al punto che possiede caratteristiche di comportamento assimilabili alla fibra ottica per qualità di trasparenza, e con la proprietà di essere più o meno in percentuali diverse, infrangibile a seconda della sua “mescola”. Per queste caratteristiche è usato nella fabbricazione di vetri di sicurezza e articoli similari, nei presidi antinfortunistici, nell’oggettistica d’arredamento o architettonica in genere.

Il PMMA (Plexiglass) è spesso usato in alternativa al vetro, ma quali sono le differenze tra questi due materiali?
Il plexiglass:

  • Ha una densità di 1,19 g/cm3, circa la metà di quella del vetro.
  • Le lastre possono essere prodotte per estrusione (sigla XT) o per colatura (sigla GS).
  • Il plexiglass ha un punto di rottura superiore al vetro ed inferiore al policarbonato.
  • Il  più tenero e sensibile ai graffi e alle abrasioni, per questo generalmente si ovvia tramite un rivestimento.
  • Il plexiglass può essere modellato per riscaldamento (termoformatura) a temperature relativamente basse (ha temperatura di transizione vetrosa pari a 110 °C circa).
  • É più trasparente del vetro alla luce visibile.
  • A differenza del vetro, esistono alcune formulazioni che non fermano la luce ultravioletta (plexiglas GUV-T[1]).
  • É trasparente alla luce infrarossa fino a 2800 nm, mentre la luce di lunghezze d’onda maggiore viene sostanzialmente bloccata.
  • Dibond® è un pannello composito costituito da due lamine in alluminio con un nucleo in polietilene. Rappresenta la soluzione ideale nel campo dell’edilizia per il rivestimento di pareti, colonne ed in tutte quelle soluzioni che richiedano una superficie perfettamente planare. La faccia a vista preverniciata a forno, così come la faccia interna sono ottenute con procedimento di lavorazione in continuo. Il risultato è un pannello composito di eccezionale leggerezza abbinata ad elevate caratteristiche meccaniche. Il materiale è disponibile con svariate finiture in bianco poliestere o nei colori disponibili ed è una base ideale per serigrafia, sopraverniciatura spray, pellicole autoadesive. Per la sua struttura sandwich, Dibond® è una lastra totalmente sorda (non entra mai in risonanza) con ottime proprietà fonoimpedenti. La esclusiva tecnica di predisposizione alla piegatura di Dibond® mediante fresatura sul dorso, consente anche di dare forma tridimensionale al pannello manualmente con assoluta precisione
  • Forex. Lastre in PVC semiespanso a cellule chiuse, particolarmente leggero e adatto per la creazione, stand, cartelli di grande dimensione per l’interno e per l’esterno, insegne e display, plastici e modelli, allestimenti punto vendita, scenografie televisive e teatrali, oggettistica promozionale, serigrafia. La superficie satinata è particolarmente adatta per serigrafia e applicazione di pellicole. Possiede ottime proprietà di planarità, autoestinguenza, resistenza ad acqua o umidità, freddo, agenti atmosferici, acidi e corrosivi. Viene inoltre utilizzato come isolante termico, acustico ed elettrico, anticondensa, antimuffa-antibatterico.
  • Policarbonato alveolare. Gli alveoli all’interno delle lastre e dei pannelli in policarbonato alveolare tipo Lexan permettono di realizzare strutture che siano contemporaneamente resistenti agli urti, al fuoco e al calore ma anche molto leggere. Le caratteristiche del policarbonato infatti rimangono intatte, ma nel policarbonato alveolare si abbinano alla facilità di trasporto e montaggio ed a costi contenuti, proprio a causa della leggerezza che contraddistingue questo prodotto. Infine, la solidità e la leggerezza del policarbonato alveolare, rendono le lastre adatte agli elementi di supporto come gli stand e le pareti divisorie; la resistenza al fuoco permette di usare il policarbonato alveolare in ambienti dove è necessario tenere conto della sicurezza di cose e persone. Proprio la resistenza agli agenti atmosferici e la sua capacità termoisolante rendono le lastre in policarbonato alveolare tipo lexan adatto alla realizzazione di coperture industriali e coperture domestiche (tettoie, pensiline, serre, gazebi) nonché altre strutture per esterni, come pareti e finestrature o perfino interi ambienti, come le verande.
  • Metàcrylico. Le cosiddette materie prime seconde sono costituite da sfridi di lavorazione delle materie prime oppure da materiali derivati dal recupero e dal riciclaggio dei rifiuti. Per Adeglas la fonte primaria secondaria è rappresentata dagli sfridi, ovvero da tutti i ritagli di dimensioni contenute di lastre di PMMA (Polimetilmetacrilato), più comunemente noto come Plexiglas ® che non hanno un impiego perché troppo piccoli per rientrare nei normali cicli produttivi. Questa tecnologia, ancora al momento embrionale, può essere applicata in generale a prodotti di design quali cornici, vasi, basamenti, etc.
  • PET. Il riciclaggio del pet permette di risparmiare risorse poiché anziché introdurre nuove tonnellate di plastica nell’ambiente si utilizzano quelle già esistenti in circolo. Inoltre riciclare il PET riduce i rifiuti conferiti in discarica o all’incenerimento. In ultimo il PET ha ottime proprietà di reazione al fuoco in caso di incendio. Adeglas ha sviluppato una linea di prodotti che utilizza esclusivamente PET trasparente come sostitutivo al PMMA e al PC. Tramite un processo di progettazione di prodotto sono stati eliminati i processi di incollaggio e sostituiti con sistemi di fissaggio ad incastro.

Main Menu

Hai bisogno di informazioni?